NIEBP - Network Italiano Evidence Based Prevention

NIEBP - Network Italiano Evidence Based Prevention

Scarica il documento
Interventi per prevenire i disturbi muscoloscheletrici degli arti superiori nel luogo di lavoro
Domanda di ricerca

Quali programmi realizzati sul luogo di lavoro servono a prevenire i disturbi muscoloscheletrici degli arti superiori?


Quello che conta

Inclusi 26 studi, di cui 9 trials randomizzati e controllati, 12 trials randomizzati e controllati a clusters e 5 trial non randomizzati con gruppo di controllo.  Ad essi sono stati aggiunti i 30 studi della revisione precedente per un totale di 61 studi.

I programmi di allenamento della resistenza sono efficaci sulla base di 7 studi (4 di alta e 3 di media qualità).

Gli esercizi di stretching (incluso lo yoga), l’uso di mouse alternativi e supporti per gli avambracci sono risultati moderatamente efficaci.

Vi sono prove limitate di un effetto positivo per: programmi di esercizi aerobici, tastiere alternative, dispositivi di puntamento trackball, pause di riposo, programmi di esercizi posturali, programmi di allenamento specializzati.


Caveat

Gli studi non sono stati combinati in una meta-analisi a causa della loro eterogenicità nel disegno dello studio, nel tipo di intervento e dell’outcome considerato. Non è stata, inoltre, valutata la probabilità del bias di pubblicazione


Contesto

I disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro (MSD) sono una costellazione di disturbi dolorosi dei muscoli, tendini, articolazioni e nervi che possono colpire tutte le parti del corpo, sebbene il collo, l'arto superiore e la schiena siano le più colpite. Sono in aumento in tutto il mondo e sono una delle maggiori causa di disabilità e assenza dal lavoro. Si stima che i costi legati a queste patologie siano compresi tra lo 0.5 e il 2% del prodotto interno lordo della Comunità Europea.


Implicazioni per la pratica

Gli autori della revisione afferenti all’Istituto per la Salute sul Lavoro (IWH) canadese raccomandano fortemente la messa in pratica di programmi di allenamento della resistenza.


Giudizio di qualità revisione

Moderata (valutata con chek list AMSTAR)


Riferimento bibliografico revisione

Van Eerd D, Munhall C, Irvin E, et al. Effectiveness of workplace interventions in the prevention of upper extremity musculoskeletal disorders and symptoms: an update of the evidence. Occup Environ Med. 2016;73(1):62-70. doi:10.1136/oemed-2015-102992


Altri riferimenti

Best evidence. Highlights of a systematic review. What workplace programs help prevent upper extremity musculoskeletal disorders?

https://www.iwh.on.ca/sites/iwh/files/iwh/reports/iwh_best_evidence_upper_extremity_msd.pdf


Setting - ambiente di lavoro -
Aree di intervento - salute e sicurezza lavoro -
Parole chiave - disturbi muscoloscheletrici - problemi muscoloscheletrici - workplace health promotion - ergonomia - lavoratori ufficio - esercizio fisico -
Outcome

Disturbi muscoloscheletrici degli arti superiori


Sintesi e traduzione

Sintesi e traduzione a cura di DoRS, Centro di Documentazione per la Promozione della Salute della Regione Piemonte, Italia.